www.studibiblici.eu - www.ebiblicalstudies.com

αὐξανόμενοι εἰς τὴν ἐπίγνωσιν τοῦ Θεοῦ

 

home

chi sono

libri

studi

apologetica

Qumran

attualità

traduzioni

riflessioni

storia

greco del nt

biblioteca

links

 

 

 Introduction

 

 

 

Giuseppe Guarino

 

APPLICAZIONI

per Smartphone e Tablet

 

Non c'è da sconvolgersi più di tanto: le invenzioni segnano le tappe del progresso dell'umanità. I mezzi per scrivere e per divulgare ciò che si è scritto sono da secoli in continua evoluzione. Dal papiro egiziano alla pergamena e poi alla carta; dal rotolo al codice (l'antenato più prossimo al libro oggi in uso). Perché dovremmo stupirci allora se un'ulteriore passo in avanti ci prospetta un approccio diverso ai libri in generale ed alla Bibbia - oggetto delle nostre discussioni - in particolare.

Da tempo utilizzo software per pc. Ve ne sono diversi. Quello che più mi piace è e-sword, che si può scaricare gratuitamente presso www.e-sword.net, ma non è interamente in italiano e se non si conosce l'inglese sia l'istallazione che l'uso non sono semplici. Comunque ha molte versioni della Bibbia disponibili gratuitamente. La Parola è un ottimo software in italiano ed è disponibile sul sito www.laparola.net. Bible Works è più sofisticato e ricco di versioni della Bibbia, ma credo sia ancora a pagamento. Cercando software biblici su google, ne verranno fuori altri, ma allo stato attuale delle mie conoscenze, mi sento di poter consigliare i tre che ho menzionato.

Adesso vorrei parlare più in dettaglio di app bibliche, perché ritengo che in questo momento tablets e smartphones siano davvero i protagonisti del mondo dell'elettronica.

Ecco cosa si ottiene normalmente dalla ricerca della parola Bibbia in Google Play Store abbinato al sistema operativo Android. Vi è davvero una vasta scelta.

La Bibbia CEI, la prima in alto nell'immagine qui accanto, è ottima per il credente cattolico e lo studioso perché disponibile in un formato davvero semplice ed elegante. E' leggibile offline - per me requisito molto importante che vale per tutte le app che qui di seguito consiglio.

 

 

 

 

 

 

 

La Parola è decisamente la mia app preferita se leggo la Bibbia in italiano. La consiglio vivamente. Come si vede nell'immagine sotto, l'app offre cinque versioni della Bibbia utili sia al lettore medio della Parola di Dio che a chi la studia in maniera un po' più profonda.

 

Qui in basso a destra il testo della Genesi nell'app La Parola, secondo la versione Nuova Diodati.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Va evidenziata la presenza della versione greca dell'Antico e del Nuovo Testamento, che per il Nuovo è quella originale: davvero due mezzi preziosi.

 

Un' app a dir poco straordinaria è MySword Bible. Contiene un numero straordinario di versioni bibliche in moltissime lingue - due in italiano - commentari, dizionari, libri, come si evince dalle schermate che di seguito propongo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Bella l'app che riporta il testo greco originale del Nuovo Testamento nella prestigiosa ricostruzione critica Nestle-Aland. Il testo è molto ben leggibile, di facile riferimento. L'app consente un velocissimo scorrere del testo ed una ricerca altrettanto efficace. A sinistra il nome in greco del Nuovo Testamento (He Kaine Diatheke). Accanto la lista dei libri del Nuovo Testamento.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Nello stesso format l'app con il testo della New King James Version che è la Bibbia che fondamentalmente si utilizza nella mia chiesa e che quindi utilizzo con regolarità dirante i servizi.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Trovo avvincenti certe conquiste della tecnologia moderna. E' molto bello poter portare con se un tablet in chiesa che contiene decine di versioni bibliche. Visto che lo schermo del mio smartphone non è particolarmente piccolo, spesso utilizzo questo per seguire. Comprendo il fascino della carta stampata: lo subisco anche io. Ma in certe circostanze il romanticismo deve lasciare decisamente il posto alla praticità.

Il Signore benedica la Sua Parola nei nostri cuori - anche se la leggiamo in formato elettronico.